Si pubblica lettera sondaggio riguardanti modifiche dello Statuto FGI.

CIRCOLARE PROT. 535
INDICAZIONI FGI PER LA LIMITAZIONE DEI RISCHI DI CONTAGIO COVID19 - COMUNICAZIONE DEL 03/06/2021

In riferimento alla email che vi è stata inviata dalla Federazione Ginnastica nazionale in data odierna, si comunica che le procedure indicate valgono anche per le gare regionali. 

Si allega comunicazione FGI del 3 giugno 2021.

Si raccomanda di leggere con attenzione.

REV._Allegato_delib._PF_n._del_3.06.2021_indicaz._anti_Covid.pdf
FGI_-_Informativa_privacy.pdf
dichiaraz. presa visione informativa.pdf


Nello scorso week end è andato in scena a Fermo, il Campionato nazionale individuale Gold Allieve A3 e A4 di Ginnastica Artistica Femminile, che ha visto la partecipazione delle atlete nate nel 2009 (future Juniores) e nel 2010.

Le atlete Laziali in entrambe le categorie salgono sul podio.

Nella categoria A4 Dalila Boccanera della Ginnastica Civitavecchia è terza con 74.775.

Ai piedi del podio Alice Cesaroni (Le Ginnaste) e a seguire Gubbiotti Emma, Colello Sofia, Brocchi Sofia, Rubino Melissa, Asaftei Victoria Mar, Villa Alice, Roberti Valeria e Di Stefano Martina completano la rosa delle ginnaste laziali qualificate alla finalissima di domenica 23 Maggio.

Tra le A3 Nimoe Fiaschetti della G. Civitavecchia con 90.467 vince un bel bronzo e subito a seguire troviamo Federica Di Lauro (Diada sport) con 90.417.

Protagoniste di questa finale anche Pomponi Greta, Delicato Sofia, Zani Flavia, Bianchi Sofia, Casu Sophia, Romagnoli Giulia e Pascarella Bianca.

Complimenti a tutte le atlete e alle loro società che hanno partecipato alla finale di domenica 23 Maggio, ma anche a tutte le altre ginnaste Laziali impegnate nelle qualifiche durante questo lungo week end di gara che ha visto sfidarsi più di 200 atlete provenienti da tutta Italia.

Si comunica che il CR Lazio organizza una riunione pianificata in zoom il giorno 28 maggio p.v. alle ore 21.00 con il seguente O.D.G.:

  1. Riapertura palestre
  2. Situazione COVID
  3. Accademia Bruno Grandi
LINK: https://us02web.zoom.us/j/86836225152?pwd=UldUTFVscHVubnl4Slc5S0ZEbkRSQT09

Ad una settimana dalla Finale Nazionale Gold del Campionato Italiano di Categoria Trampolino Elastico in programma a Milano, il Lazio traccia un bilancio della sezione davvero entusiasmante.

Il livello tecnico dei ginnasti è cresciuto notevolmente come confermano le classifiche delle prove di Zona tecnica e soprattutto evidenziano che i ginnasti Laziali sono sempre ai vertici delle classifiche in base alle loro categorie. Anche nel livello Silver si riscontra un interesse da parte di nuove società che vogliono affacciarsi al mondo del trampolino.

Dopo un anno difficile la Sezione è riuscita ad organizzare la gara silver in programma questo fine settimana, a testimonianza dell’impegno profuso affinché, superata la pandemia, si possa tornare a promuovere questa disciplina e incontrare le nuove società interessate.

Andando con ordine, i ginnasti del Lazio che hanno preso parte alle due gare di zona tecnica del Campionato Individuale Gold, hanno ben figurato in entrambe le prove: nella prima, svoltasi a Fano, 1° posto per Leonardo De Pastena della ASD Acrobatic Sport nella categoria Allievi 1 maschile, per Marco Santonico della A.G. Velitrae ASD nella categoria Junior 2 maschile e per Silvia Coluzzi della A.P.D. G. e Judo il Busen nella categoria J1 femminile. Sempre nella categoria J1 femminile Ilaria Bottoni della A.G. Velitrae ASD ottiene il 5° posto, mentre nella categoria J2 femminile sul 2° e sul 3° gradino del podio troviamo rispettivamente Arianna Marcoccia e Veronica Iannarilli della ASD Acrobatic Sport e sul 4° e 5° gradino Camilla Zaccagnini e Sofia Colella della ASD Res Novae Velletri; 3° posto per Giorgia Morelli della ASD Acrobatic Sport. Nella seconda prova vengono confermati i primi posti di De Pastena e Santonico, Bottoni passa al 3° gradino del podio, seguita al 4° posto da Aurora De Santis della ASD Acrobatic Sport. Nella categoria J2 femminile le ginnaste Marcoccia, Iannarilli, Zaccagnini e Colella salgono di un gradino e ottengono rispettivamente 1°, 2°, 3° e 4° posto; Morelli sale sul primo gradino del podio.

Oltre a queste due prove, nelle cui classifiche i ginnasti del Lazio hanno coperto posizioni di rilievo, brilla la stella della A.P.D. G. e Judo il Busen che, dopo diversi mesi di preparazione nella Accademia Internazionale di Fano, ha preso parte all’Europeo di Sochi (Russia) vestendo la divisa della Nazionale, nella categoria Junior; al suo esordio in campo internazionale ha ben figurato, dimostrando grande talento e grinta: doti da non poco considerando la giovane età (2007). La ginnasta azzurra ha ottenuto il 18° posto in qualificazione, che le ha permesso l’accesso alla semifinale a 24 da cui, ottenuto l’8° posto, ha scalato la classifica fino al 5° posto. Oltre a questo fantastico risultato ha conquistato il 6° posto nella competizione di sincronizzato a cui ha preso parte in coppia con la ginnasta Chiara Cecchi.

Il 22 Maggio si terrà a Milano la Finale Nazionale del Campionato Gold Individuale e Sincro. Tra gli ammessi del Lazio abbiamo per categoria: A1M De Pastena, J1 F Coluzzi e Bottoni, J2M Santonico, J2F Marcoccia, Iannarilli, Zaccagnini e Colella, SM Coppola e SF Morelli. Proprio in vista di questa gara il direttore tecnico regionale Prof. Tiziana Cerroni ha convocato, insieme al referente regionale di giuria Andrea Dei Giudici, un collegiale regionale per testare il livello tecnico dei ragazzi ammessi in finale. Nella seduta di allenamento ogni ginnasta ha avuto correzioni a livello tecnico, per migliorare alcuni salti come da codice, con il supporto del direttore di Giuria.

A tutti i ginnasti, i tecnici e le società va il nostro più grande “in bocca al lupo” per l’importante evento.


Dal 7 al 9 Maggio si è svolto a Mortara il Campionato Nazionale A1 - A2 allieve gold.

Tre giorni che hanno visto protagoniste le allieve più piccole provenienti da tutta Italia.

Per la categoria A1 (classe 2012) il podio è interamente "laziale": prima piazza per Naike Boccanera (Ginnastica Heaven) seguita da Emma La Sala (Ginnastica Romana) e Siria Forestiero (Le Ginnaste).

Nella categoria A2 si laurea campionessa italiana Marta Aureli (Ginnastica Romana) mentre sul terzo gradino del podio si impone Helena Fiorucci (Ginnastica Civitavecchia)

Un week end veramente emozionante per il Lazio che ha conquistato 5 podi sui 6 disponibili. Un plauso alle società Romana, Civitavecchia, Le Ginnaste e Heaven che hanno regalato prestigio alla nostra regione e un ringraziamento anche alle società: Gymartist, Palagym, Eschilo, Adesso Sport, Res Novae, Diada Sport, Olos gym 2000, Le Cupole, Vertigo, Juppiter Sport e Juvenia per aver partecipato a questa competizione.




PODIO CAMPIONATO INDIVIDUALE GOLD ALLIEVE A1




PODIO CAMPIONATO INDIVIDUALE GOLD ALLIEVE A2

La S.S.D. CIVITAVECCHIA grazie ad un eccellente secondo posto nella Regular Season della massima serie si è guadagnata l’accesso alla Final Six a Napoli domenica prossima.

La squadra femminile civitavecchiese è riuscita a salire sul podio in ognuna delle tre prove nonostante che la formazione non sia mai stata al completo a causa dell’assenza alla prima prova della capitana Giulia Bencini e di Chiara Vincenzi per infortunio alle altre due prove.

Tifiamo dunque per la società laziale composta dalle ginnaste Giulia Bencini, Alicia De Pirro, Giulia Cotroneo, Chiara Vincenzi (allenata da Rosanna Ripamonti), Manila Esposito, Alessia Ceccarelli e Dalila Boccanera, allenata dai tecnici Camilla Ugolini, Marco Massara, Ambra Buglioni e Ana Lache, le coreografe Daniela Mancino e Simona Tartaglia e assistite dal fisioterapista Fabio Carlini e l’osteopata Alessio Catania seguendo la competizione in diretta su canale NOVE domenica 16 maggio dalle ore 18.15. 





Sabato 24 aprile presso la struttura geodetica di Civitavecchia si è svolta l'ultima tappa del Campionato Italiano di Serie C maschile.
Per la Zona Tecnica 3 numerose erano le squadre in gara che hanno rappresentato il Lazio.

A vincere l'ultima prova e a strappare la qualificazione per il campionato di Serie B per il prossimo anno, è stata la rappresentativa della ASD Ginnastica Genzano. Eccellente piazzamento anche per la Ginnastica Romana che si è aggiudicata il terzo gradino del podio. Tra le altre società del Lazio, la Ginnastica Anzio che ha conquistato un ottimo 5° posto, seguita da Ginnastica Vigna Pia in 6^ posizione, Eur e Gymnova Latina rispettivamente al 7° e 8° posto.

Complimenti a tutti gli atleti e ai tecnici che hanno saputo ben rappresentare la nostra regione.



La ginnasta Junior Silvia Coluzzi, tesserata con la A.S.D. Ginnastica e Judo IL BUSEN di Nettuno, brilla al suo esordio in maglia azzurra qualificandosi per la semifinale di domani sabato 1° maggio 2021 ottenendo il 18° posto tra le più temibili avversarie a questi Campionati Europei di Trampolino Elastico di Sochi. 

Siamo con te Silvia!


Lo scorso 17 aprile presso l’impianto della S.S.D. Ginnastica Civitavecchia, organizzatrice della competizione, si è svolta la terza ed ultima prova del Campionato di Serie C per la Zona Tecnica 5 di cui fa parte la nostra regione.

Vincitrice della prova, con il miglior punteggio di tutto il campionato, è stata la Polisportiva Comunale Albano che con la somma dei due migliori punteggi sulle tre prove si è aggiudicata la promozione in Serie B!

Ottima posizione anche per la S.G.S.D Eur al terzo gradino del podio.

Ai piedi del podio si piazza l’A.S.D. Le Ginnaste e a seguire, tra le società laziali, troviamo Juppiter Sport con due rappresentative rispettivamente al 7° e 15° posto, A.S.D. Palagym chiude la top ten, Inside Wellness Gym al 14° posto seguita dalla seconda squadra della società Eur al 15° e infine Juvenia S.S.D. e Ginnastica Heaven rispettivamente al 17° e 18° posto.

Complimenti a tutte le ginnaste e ai loro tecnici!





A.S.D. POLISPORTIVA POPOLARE ALBANO




S.G.S.D. EUR




A.S.D. LE GINNASTE




A.S.D. JUPPITER SPORT




A.S.D. PALAGYM




A.S.D. INSIDE WELLNESS GYM




JUVENIA S.S.D.