Sabato 11 dicembre la città di Caorle, vicino Venezia, ha ospitato la finale nazionale del secondo Campionato d’Insieme di Ginnastica Ritmica.

Complimenti all’associazione Lazio Ginnastica Flaminio per la medaglia di bronzo nella categoria Open nonché per l’accesso alla finale con la squadra Giovanile in cui ha confermato il 7° posto della qualificazione; con la squadra Allieve invece si è posizionata al 20° posto.

Tra le Open è arrivata in finale anche Elana Gym in 7^ posizione salendo di due posti dalla qualificazione; nella categoria Allieve è arrivata 22^.   

Tra le Allieve hanno partecipato anche Polimnia piazzandosi 13^ e Polisportiva Gymnasium 26^.

Nella Giovanile Roma 70 è arrivata 10^.

Tra le Open dopo le finaliste troviamo Seross in 10^ posizione e Wibe 14^.

Due atleti del Lazio salgono sul terzo gradino del podio con una storica medaglia italiana ai Campionati Europei di TeamGym in Portogallo. Sono Flavio Polizzy Carbonelli (Minnie Gym) e Sofia D’Eugenio (Centro Ginnastica Monterotondo).

Accompagnati dal Tecnico delle squadre italiane e Referente Regionale Bruno Lupi, questi atleti confermano la vitalità di un progetto regionale di TeamGym che prosegue ora più determinato che mai.

I complimenti vanno anche ai Presidenti Annabella Cinti dell’S.S.D. Minnie Gym e Valeria Palombi dell’A.S.D. Centro Ginnastica Monterotondo che hanno seguito la competizione dall’Italia insieme a tanti appassionati e tifosi. 

Complimenti anche a Clarissa Curi e Valerio Peletti del Centri Ginnastica Monterotondo con Alessia Serufilli di New Alpi Gym raggiungono invece il quinto posto di una bellissima finale junior.


È terminato anche il Campionato Nazionale Individuale Junior e Senior dell’Artistica Maschile.

Complimenti a Manolo Grasso, della Ginnastica Anzio, che si è fatto valere al concorso generale della categoria Junior 1 conquistando il 3° posto e anche alle specialità con il 1° posto al Corpo Libero, il 2° alle Parallele e 3° agli Anelli!
Alla fine della top ten troviamo qualificato Cristiano Proietti (Eur) e 25° Manuel Berrettoni (Eur).

Tra gli Junior 2 spicca Jacopo Mazzaggio di Ginnastica Romana piazzatosi 2° al Cavallo con Maniglie, 3° al Corpo Libero nonché 5° all’All Around. 
Ottimi piazzamenti anche per Tommaso Di Cresce (Ginnastica Anzio) 2° alle Parallele e 4° al Cavallo con Maniglie e Samuele Liaci (Civitavecchia) 5° alla Sbarra.
All’All Around troviamo classificati 12° Gabriele Louis Lupo (Genzano), 15° Tommaso Di Cresce (Anzio),  18° Igor Zecca (Genzano), 32° Michele Pellicci (Eschilo), 33° Samuele Liaci (Civitavecchia), 37° Cristiano Gabrielli (Kines), 38° Valerio Pistolesi (Vertigo),  47° Yuri Pastore (Eschilo), 52° Emiliano D’Amico (Vertigo), 57° Simone Mazzocchini (Gymnova), 62° Leonardo Leonti (Gymnova) e 66° Edoardo Quoldi (Eur).

Nella categoria Junior 3 troviamo la tripletta d’oro di Alessandro Corrado (Civitavecchia) 1° Corpo Libero 1° Cavallo con Maniglie 1° Sbarra, nonché 8° All Around.
A seguire troviamo Andrea Caruso (Romana) 11° all’All Around, 5° Cavallo Con Maniglie e 8° Sbarra, Federico Ciampa (Genzano) 19° All Around, 6° al Corpo Libero e 7° alle Parallele, Giulio Lolli (Vigna Pia) 29° All Around, 36° Massimo Tosti (Vertigo), 46° Alessio Brancaleoni e 57° Maurizio Montefusco. 

Infine tra i Senior 10° Leonardo Catarci (Genzano) e 55° Matteo Dreussi (Genzano).
Sabato 27 e domenica 28 novembre il comune partenopeo di Monte di Procida ha ospitato i tre massimi campionati di squadra della Ginnastica Aerobica presentati da uno speaker d’eccezione, Emanuele Pagliuca, già campione del mondo di aerobica del Lazio, nonché Tecnico Federale e componente dello staff tecnico nazionale.

Congratulazioni alla società Ginnastica Agorà per il sesto posto nel Campionato di Serie A (rappresentativa formata da Alice Eufemi, Matteo Falera e Leonardo Rossi) e per il 1° posto in Serie B della squadra composta da Riccardo Cenci, Arianna Pietrobono e Tabata Thais Sorgente. Brava anche la Squadra Allieve (Nicole Casaletti, Camilla Cerbara, Sveva Olevano e Giorgia Vannutelli) rimasta purtroppo ai piedi del podio con poco più di un punto di distacco.

Complimenti anche alla Gymnova Sporting Club per il 3° posto nel Campionato di Serie B della squadra formata da Futura Calocero, Shani Mazza, Ferdinando Rusu, Isabella Rusu e Rachele Schiavon e per la conseguente promozione in Serie A!
Si è svolto questo week end nella bellissima cornice del PalaInvent di Jesolo il campionato italiano a squadre riservato alle allieve.

A far man bassa di titoli è stata la Ginnastica Civitavecchia che ha vinto due ori nella categoria Gold1 e Gold 3A ed un argento nella Gold 2. 
Le tre rappresentative civitavecchiesi sono composte da Dalila Boccanera, Sofia Brocchi, Sofia Delicato e Nimoe Fiaschetti per la Squadra Allieve Gold 1, per le Allieve Gold 2 da Eleonora Biferali, Emma Gubbiotti, Emma Recchia e Giulia Romagnoli e per la Gold 3A da Helena Fiorucci, Eleonora Guglielmi, Ester Pazon e Sharon Rinaldi.


Nel Campionato Gold 3A è medaglia di bronzo la squadra della Vertigo Roma composta da Alessia Dibilio, Gaia De Angelis, Martina De Lucia, Chiara Morelli e Clarissa Rinaldi. 

Complimenti a queste due società laziali per gli importanti risultati raggiunti.

Complimenti anche alle società Heaven, Romana, Albano, Olos Gym 2000, Adesso Sport, Juvenia, Le Cupole, Eur, Juppiter, Palagym, Le Ginnaste ed Enrico Mattei per aver preso parte a questa competizione riservata alle migliori 40 squadre d’Italia per ogni categoria. 
Nei giorni 26, 27 e 28 novembre 2021 si è disputata a Chieti la finale del Campionato Individuale per le categorie Junior e Senior. 

Complimenti alla Senior Sofia De Silveri della Ginnastica Opera che ha ottenuto l’accesso alla finale in cui si è piazzata al 7° posto.

Complimenti anche a Jasmine Althea Basilio Ramilo di Pass Roma che si è guadagnata la finale delle Junior 1 risultando in 8^ posizione e Sofia Panci (Opera) 16^.

Nelle Junior 2 Asia Benvenuto (Ginnico Sportiva) si è qualificata 14^ e 20^ Alice Gatti (Polimnia).

Infine, tra le Junior 3 troviamo Martina Lamberti (Polimnia) 13^, Alessandra Cipriani (Polimnia) 19^ e 23^ Cristina Minetti (Flaminio).
L’attesa è agli sgoccioli per gli atleti della Nazionale Italiana di TeamGym convocati dalla Direttrice Tecnica Nazionale Ornella Padovan per la 13th European Championships a Guimaraes, in Portogallo, dal 1 al 4 Dicembre 2021.

Tra questi un importante delegazione dalla nostra regione rappresentata da Alessia Serufilli (New Alpi Gym), Flavio Polizzy (Minnie Gym), Clarissa Curi, Valerio Peletti e Sofia D'Eugenio (Centro Ginnastica Monterotondo) e accompagnati dal Tecnico Federale Bruno Lupi che guiderà la rappresentativa Junior in questa avventura.

Un appuntamento molto atteso da tanti appassionati che potranno seguirla in streaming sul canale ufficiale dell'European Gymnastic www.youtube.com/europeangymnastics.

Folta anche la delegazione di tifosi che verrà a sostenere le squadre il 1 dicembre alle 20:00 per la qualifica della squadra Junior Mix, il 2 dicembre alle 14:30 la qualifica Senior Mix. A seguire le rispettive finali il 3 dicembre alle 18:30 e il 4 dicembre alle 13:00.

Il Campionato Individuale di Zona Tecnica a Monopoli il 6 e 7 novembre ha visto una grande partecipazione della ginnastica maschile del Lazio, tanto da risultare la regione più rappresentata con 43 ginnasti partecipanti su 71 e 12 società su 25 partecipanti, nonché la più medagliata: 9 medaglie all around su 12 e 44 medaglie di specialità su 72 disponibili.

Risultano ammessi alla FASE NAZIONALE ALL AROUND del prossimo fine settimana a Mortara 16 ginnasti laziali nelle quattro categorie.

Venerdì 26 ci saranno le finali all around delle categorie Junior 1 e Senior:
per gli Junior 1 sono ammessi il 2° classificato di zona tecnica Manolo Grasso (Anzio), il 3° Cristian Alongi (00100) e il 5° Cristiano Proietti (Eur) e per i Senior il 1° classificato Edoardo Degli Abbati (00100), il 3° Davide Nulli Giardinieri (Eur) e il 4° Leonardo Catarci (Genzano).

Sabato 27 sarà il giorno degli Junior 2 e degli Junior 3:
per gli Junior 2 il 1° Tommaso Di Cresce (Anzio), il 2° Jacopo Mazzaggio (Romana), il 3° Gabriele Louis Lupo (Genzano), il 4° Davide Masini (00100) e 5° Igor Zecca (Genzano) e per gli Junior 3 il 1° Andrea Caruso (Romana), il 2° Davide Buttaglieri (00100), il 5° Alessandro Corrado (Civitavecchia), il 6° Simone Corsi (00100) e il 7° Federico Galdi (00100).

Domenica 28 invece sarà la giornata dedicata a tutte le FINALI DI SPECIALITÀ.

L’unico Junior 1 è Manuel Berrettoni (Eur).

Per la categoria Junior 2 si sono qualificati moltissimi ginnasti del Lazio: Emanuele Anzovino, Leonardo Leonti e Simone Mazzocchini (Gymnova), Emiliano D’Amico e Valerio Pistolesi (Vertigo Roma), Cristiano Gabrielli (Kines Roma), Samuele Liaci (Civitavecchia), Yuri Pastore e Michele Pellicci (Eschilo) e Edoardo Quoldi (Eur).

Per gli Junior 3 sono cinque: Alessio Brancaleoni e Maurizio Montefusco (Romana), Federico Ciampa (Genzano), Giulio Lolli (Vigna Pia) e Massimo Tosti (Vertigo).

Cinque anche i Senior: Edoardo Andreini e Daniele Iannaccone (Eur), Matteo Dreussi (Genzano), Valerio Masini (00100) e Andrea Zomparelli (Pro Sede Gymnica).

Gamba ragazzi!

Tre giorni di gara per l’Artistica Maschile che a Fermo ha visto andare in scena la fase nazionale del Campionato di Squadra Allievi Gold.

Nella fase di qualificazione per la squadra ALLIEVI GOLD 1 si sono meritati la finale Res Novae Velletri con il 7° posto e Ginnastica Civitavecchia con il 12°, mentre Ginnastica Romana e Sporting Club Roma si sono piazzate rispettivamente al 16° e 21° posto.
Nella finale Res Novae è risultata ultima della top ten seguita da Ginnastica Civitavecchia rimasta in dodicesima posizione.

Per gli ALLIEVI GOLD 2 sono arrivati in finale Ginnastica Anzio con il 10° posto e Pro Sede Gymnica con il 12°; 17^ posizione per Gymnova Sporting Club, 20^ per Vertigo Roma e 27^ Inside Wellness Gym.
In finale Anzio è salita di una posizione e Pro Sede Gymnica è rimasta stabile al 12° posto.

Unica squadra rappresentante la nostra regione per la categoria ALLIEVI GOLD 3 è Ginnastica Anzio dodicesima alla finale.

Bravissimi ragazzi per aver sostenuto questa importante competizione nazionale!

Domenica 14 novembre si è svolta l’ultima gara regionale del 2021, la prova unica del 2° Campionato d’Insieme gold di Ginnastica Ritmica, organizzata dall’associazione Stella Blu Zagarolo presso il nuovo palazzetto dello sport di Valle Martella.

Hanno inaugurato la giornata di gara le squadre ALLIEVE ai 5 CERCHI che ha visto trionfare la squadra del Lazio Ginnastica Flaminio con il punteggio di 13.900. Seconda la Polimnia Ritmica Romana con punti 12.550 e terza, con solo cinque centesimi in meno dalla seconda classificata, Roma 70 Ginnastica con 12.500. A sua volta con 0.05 in meno ma ai piedi del podio, Polisportiva Gymnasium e a seguire Elana Gym, Latina Ginnastica e Polisportiva Roma 11.

Per la GIOVANILE con i 5 NASTRI solo due squadre partecipanti: 1° posto per Roma 70 Ginnastica con il punteggio di 12.300 e 2^ Lazio Ginnastica Flaminio con punti 10.400.

Infine, la gara di squadra OPEN con 3 PALLE e 2 NASTRI: prima classificata di nuovo Lazio Ginnastica Flaminio con 15.850 punti, seconda, con mezzo punto in meno, Polimnia Ritmica Romana 15.350 e terza Elana Gym 14.900 e a seguire Seross e Wibe.

Congratulazioni alle società e a tutte le atlete scese in pedana.